2017, Sabato, 29 Aprile

   
Home - Cerca  
Messaggio Cristiano

Il Risorto, presente sempre e ovunque!

Il Signore Risorto appare nel cenacolo in mezzo ai Dodici.

Gesù appare!
In questi giorni di Pasqua leggiamo i vangeli delle apparizioni.
Gesù lo vediamo apparire ovunque: per strada, sulla riva del lago, in casa…
Lo vediamo apparire in ogni momento: mentre i suoi camminano, mentre sono al lavoro, mentre stanno insieme in casa…
Cosa vuole insegnare Gesù con tutte queste apparizioni? Che lui c’è, lui c’è...
Prima della sua risurrezione la sua presenza era tanto limitata: un giorno era a Nazareth, un altro a Cafarnao, un altro sul lago, un altro sul monte, un altro a Gerusalemme…
E lo potevano vedere, toccare, ascoltare solo quei pochi che in quel momento si trovavano lì.
Ora invece no. Lui Risorto non è più condizionato dallo spazio e dal tempo.
Egli può essere presente ovunque, può apparire ovunque, anche a porte chiuse. Può apparire mentre si lavora, mentre si mangia, mentre si sta insieme a fare festa, mentre si studia…
Può apparire sempre, dappertutto.
Perché?
Perché ormai egli è presente sempre e ovunque in mezzo a noi. La sua promessa è vera: “Ecco io sono con voi sempre, ovunque, fino alla fine del mondo”.
 
Noi abbiamo bisogno di sentirci ripetere da Gesù: sono con te, sono con te sempre, ovunque.
Abbiamo bisogno di sentircelo dire perché abbiamo bisogno di sentircelo vicino.
Tante volte ci sentiamo soli, o tristi, o scoraggiati, o delusi, o avviliti. A volte angosciati, disperati…
Ed ecco che Gesù ti appare, lui, il Risorto, e ti dice: eccomi, ci sono, sono accanto a te, sono con te. Non mi vedi, non mi senti?
Gesù non ci appare agli occhi del corpo, ma beati noi che crediamo senza vedere.
Tommaso non ha creduto fino a quando non ha visto. Ma in lui noi tutti abbiamo fatto l’esperienza di fede.
Sì, Gesù, ci sei, sei con me, sei accanto a me.
E tu, tu solo, mi riempi di pace, di gioia, di amore. Tu solo colmi la mia sete di vita, tu solo mi dai la pienezza della vita! Tu solo mi fai risorgere!
(Pasqua 1984)
 
Fabio Ciardi

Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni